Home MOBILITA' PRODOTTI SKY LIGHT AIRCRAFT SYSTEM

SKY LIGHT AIRCRAFT SYSTEM

A luglio 2015 Nabla Quadro ha dato inizio ad un progetto di ricerca e sviluppo che prevede l’upgrade del dispositivo Sky Light Sensor – Parking Version, basato su rilevamento ottico e magnetico, per adattarlo al monitoraggio dell’occupazione delle piazzole aeroportuali destinate ad ospitare gli aerei dopo l’atterraggio. Da questa attività nasce un nuovo prodotto chiamato Sky Light Aircraft System, che mira a risolvere il problema di conoscere in tempo reale e con una precisione temporale altamente accurata l’istante in cui un aeromobile occupa una piazzola di sosta all’interno dell’aeroporto (block-on time e block-off time).

L’attività di ricerca e sviluppo è costantemente affiancata alla fase di test in area aeroportuale, per validare il funzionamento del dispositivo nell’ambiente e nelle condizioni in cui si troverà ad operare durante il corso della sua vita.

Il test site è l’Aeroporto di Milano Malpensa gestito dal cliente SEA Aeroporti di Milano. L’installazione ha interessato inizialmente due piazzole di sosta. Su una piazzola sono stati installati 4 sensori, sulla seconda 2 sensori. Lo studio ha portato a determinare il layout di installazione ottimale per rilevare tutti i diversi tipi di aeromobili che si servono delle piazzole. Inoltre sono stati ottimizzati i parametri che regolano l’algoritmo di rilievo per essere adattati a questo particolare utilizzo dei sensori.

 

sensori milano malpensa

sensori milano malpensa

 

La seconda fase del progetto ha come obiettivo l’estensione dell’area di monitoraggio, coinvolgendo 18 piazzole del terminal 2 dell’Aeroporto di Milano Malpensa. L’installazione è stata svolta a marzo 2017. Il sistema sarà tenuto sotto osservazione per 12 mesi, per valutarne le performance in ogni condizione meteorologica e di temperatura ambiente.

 

sensori milano malpensa

sensori milano malpensa
sensori milano malpensa

Questo sito utilizza i Cookie, navigando acconsenti al loro utilizzo. Maggiori Informazioni.